Paolo Soro

PIN d’accesso ai servizi online delle Entrate e dell’INPS

Agenzia delle Entrate e INPS informano sul modo di abilitarsi, rispettivamente, a “Fisconline” e ai “Servizi Online”, onde ottenere la password e il Pin per il 730 precompilato e la Certificazione Unica, tramite accesso Internet gratuito.

I siti dell’Agenzia delle Entrate e dell’INPS, informano che abilitarsi a Fisconline e ottenere la password e il PIN per utilizzare i servizi telematici dell’Agenzia, incluso il 730 precompilato, è gratuito. La richiesta può essere effettuata online, per telefono o in un qualsiasi ufficio territoriale delle Entrate, in modo da garantire a tutti i cittadini la possibilità di scelta sulla base delle proprie esigenze. Per quanto riguarda la Certificazione Unica dei redditi, i pensionati e gli assistiti INPS possono riceverla gratuitamente sia online, sul sito dell’INPS, se dispongono del codice PIN rilasciato dall’ente previdenziale, sia presso i patronati. Viceversa, CAF e altri intermediari specializzati, in alcuni casi, richiedono dei pagamenti.

PIN Agenzia delle Entrate

I contribuenti che vogliono accedere a tutti i servizi online dell’Agenzia, compresa la dichiarazione precompilata, possono richiedere gratuitamente il PIN e la password personali sia online, tramite il sito Internet dell’Agenzia, sia recandosi presso un ufficio delle Entrate, anche tramite soggetto delegato, oppure per telefono. Se la richiesta è effettuata dal diretto interessato presso un ufficio dell’Agenzia, viene rilasciata la prima parte del codice PIN e la password di primo accesso; la seconda parte del pin potrà essere subito prelevata dal contribuente direttamente via Internet. A garanzia degli utenti, in caso di richiesta online, per telefono, o tramite soggetto delegato, la procedura prevede che la prima parte del PIN sia rilasciata immediatamente, mentre la seconda parte, con la password di primo accesso, sia inviata per posta presso il domicilio del contribuente registrato in Anagrafe Tributaria.

Certificazione Unica online

Per i pensionati, oltre che per i lavoratori che hanno ottenuto nel 2014 una prestazione di sostegno al reddito da INPS (cassintegrati, disoccupati, etc.), il modello di Certificazione Unica, necessario per la presentazione della dichiarazione dei redditi, è disponibile online sul sito istituzionale dell’INPS, alla voce “Servizi al cittadino”. Per questo servizio è necessario avere il PIN. Per chi non è dotato di PIN, la Certificazione Unica 2015 può essere richiesta a costo zero presso i patronati. E’ possibile ottenere lo stesso certificato anche presso i CAF e gli altri intermediari autorizzati, ma alcuni di questi fanno pagare il servizio. In seguito a un incontro fra il presidente dell’INPS e la Consulta Nazionale dei CAF, si è stabilito che tutti i CAF che appartengono alla Consulta Nazionale offriranno la possibilità di ottenere la Certificazione Unica a titolo gratuito.

comments powered by Disqus
beniso
top